Home Cronaca Acquaviva, eroina nascosta all’interno di un muretto a secco: arrestato pluripregiudicato 34enne

Acquaviva, eroina nascosta all’interno di un muretto a secco: arrestato pluripregiudicato 34enne

Un ripetuto e sospetto andirivieni nei pressi di un terreno nella sua disponibilità, poi, a chiarire il tutto, la perquisizione dei carabinieri con il ritrovamento di un involucro contenente 250 grammi di eroina suddivisa in 5 confezioni e il conseguente arresto. A finire in manette, ad Acquaviva, è stato un 34enne pluripregiudicato del posto, tenuto d’occhio dai militari già da diverso tempo.

Proprio lungo la via interpoderale dove l’uomo era stato notato più volte, occultato all’interno di un muretto a secco in pietra, i carabinieri hanno rinvenuto la droga, immediatamente posta sotto sequestro. Nel corso dell’operazione, inoltre, sono stati sequestrati dai militari anche 800 euro, in banconote di vario taglio, ritenute provento dell’illecita attività di spaccio.

La droga, sottoposta a sequestro, nei prossimi giorni verrà analizzata dal Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale di Bari. Il 34enne, invece, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo