Home Cronaca Bari, butta l’immondizia fuori orario: 22enne aggredisce Vigili che vogliono multarlo

Bari, butta l’immondizia fuori orario: 22enne aggredisce Vigili che vogliono multarlo

Un 22enne barese è stato arrestato nel pomeriggio dalla Polizia Locale con l’accusa di minacce, resistenza e oltraggio a Pubblico ufficiale. Secondo quanto appreso gli agenti hanno fermato il giovane in Corso Italia, al quartiere Libertà, per contestargli una violazione per errato conferimento dei rifiuti. Un “rimprovero” che avrebbe mandato su tutte le furie il 22enne, il quale si sarebbe avvicinato agli agenti per intimorirli con minacce, fino a tentare anche una reazione fisica.

Pronta la reazione degli uomini della Polizia Locale che, dopo essere stati spintonati, hanno inseguito e raggiunto il malvivente. Immobilizzato, l’uomo avrebbe continuato a minacciare i Vigili, prima di essere condotto al Comando per gli accertamenti di rito. Il 22enne è risutato un pluripregiudicato per reati contro il patrimonio. Arrestato, è ora a disposizione dell’Autorità Giidiziaria e sarà giudicato domani con il rito direttissimo.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo