Home Cronaca Gioia, scritte offensive davanti alla sede della Lega. Salvini su Facebook: “Questo...

Gioia, scritte offensive davanti alla sede della Lega. Salvini su Facebook: “Questo è nazismo rosso”

offese Salvini gioia

‘Possibile che logica, buon senso, sincerità non abbiano più corso legale in Italia?’. Così, ieri pomeriggio, la pagina Facebook ‘Lega – Salvini – Gioia del Colle’ denunciava pubblicamente il raid subito da ignoti durante la notte tra sabato e domenica con scritte offensive siglate con spray rosso sui muri e sul portone d’ingresso della sede locale del partito del Carroccio.

Alcune ore dopo, sempre attraverso il noto social network, arriva anche il commento del vicepresidente del Consiglio e ministro dell’Interno. “Nuovo atto vandalico a una sede della Lega, questa volta a Gioia del Colle, vicino Bari – scrive Salvini -. Questo è il nazismo rosso, questi sono i ‘sinceri democratici’ anti-italiani e amici dei clandestini. Vigliacchi e penosi, ci date solo forza e la voglia di andare avanti, con il sostegno di milioni di cittadini perbene”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo