Home Cronaca Gioia, scritte offensive davanti alla sede della Lega. Salvini su Facebook: “Questo...

Gioia, scritte offensive davanti alla sede della Lega. Salvini su Facebook: “Questo è nazismo rosso”

offese Salvini gioia
Tempo di lettura stimato: 1 minuto

‘Possibile che logica, buon senso, sincerità non abbiano più corso legale in Italia?’. Così, ieri pomeriggio, la pagina Facebook ‘Lega – Salvini – Gioia del Colle’ denunciava pubblicamente il raid subito da ignoti durante la notte tra sabato e domenica con scritte offensive siglate con spray rosso sui muri e sul portone d’ingresso della sede locale del partito del Carroccio.

Alcune ore dopo, sempre attraverso il noto social network, arriva anche il commento del vicepresidente del Consiglio e ministro dell’Interno. “Nuovo atto vandalico a una sede della Lega, questa volta a Gioia del Colle, vicino Bari – scrive Salvini -. Questo è il nazismo rosso, questi sono i ‘sinceri democratici’ anti-italiani e amici dei clandestini. Vigliacchi e penosi, ci date solo forza e la voglia di andare avanti, con il sostegno di milioni di cittadini perbene”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui