Home Cronaca Bari, violenza sessuale di gruppo al CARA: arrestato anche il quinto uomo...

Bari, violenza sessuale di gruppo al CARA: arrestato anche il quinto uomo della gang nigeriana. Era a Eboli

cara-di-bari

La scorsa settimana la Polizia di Stato aveva arrestato quattro cittadini nigeriani ritenuti responsabili, in concorso, di violenza privata e violenza sessuale di gruppo nei confronti di una giovane connazionale all’interno del Centro Accoglienza Richiedenti Asilo di Bari. Nelle scorse ore, i poliziotti hanno rintracciato anche il quinto componente della gang: un giovane di 21 anni che si era sottratto alla cattura il 29 ottobre scorso e che è stato arrestato a Eboli, in provincia di Salerno.

L’episodio contestato risale ai primi giorni del maggio 2017 quando i cinque avrebbero fatto irruzione all’interno di un modulo abitativo del CARA, bloccato una connazionale di 24 anni e, sotto la minaccia di un’arma da taglio, l’avrebbero costretta a subire un rapporto sessuale non consenziente.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo