Home Cronaca Bari, sequestrati 20 chili di pesce non tracciato in un cocktail bar...

Bari, sequestrati 20 chili di pesce non tracciato in un cocktail bar del centro: sanzionato il fornitore

Venti chili di prodotti ittici, totalmente privi di tracciabilità, sono stati sequestrati dalla Guardia Costiera in un bar del centro di Bari. Tutto il pescato, secondo quanto appreso, era fornito da terzi che, per portarlo nel locale in questione, avrebbero utilizzato veicoli non idonei al trasporto di alimenti.

Quando gli ispettori sono entrati nel bar, il pesce era pronto per essere servito ai clienti nel menù degli aperitivi. Al trasgressore, che esercitava il servizio catering, sono state comminate due sanzioni amministrative da 2.500 euro ciascuna, per violazione sugli obblighi della tracciabilità del prodotto ittico e per il mancato utilizzo di mezzi adatti al trasporto.

Dai controlli effettuati è emerso che è pratica comune, tra alcuni esercizi commerciali, il ricorso a fornitori esterni, non in regola con le autorizzazioni amministrative, ai quali viene affidato il servizio di preparazione, trasporto e somministrazione di pietanze a base di prodotto ittico crudo.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo