Home Cronaca Bari, due chili di marijuana all’interno di un appartamento in via Manzoni:...

Bari, due chili di marijuana all’interno di un appartamento in via Manzoni: arrestato 38enne

Prima una segnalazione giunta alla centrale operativa relativa a una presunta attività di spaccio, poi il blitz nell’appartamento e infine l’arresto di 38enne. È successo ieri pomeriggio a Bari, quando, subito dopo la segnalazione, poliziotti e cani antidroga hanno effettuato un controllo all’interno di un’abitazione di via Manzoni, in uso a una coppia di cittadini nigeriani: una donna di 31 anni e un uomo di 38 anni.

Giunti sul posto, quando il fiuto dei cani ha confermato la presenza di sostanze stupefacenti nell’appartamento e considerando che in quel momento nessuno era presente all’interno, i poliziotti, avvalendosi della collaborazione dei Vigili del Fuoco, hanno fatto irruzione. In casa, sono stati rinvenuti e sequestrati circa due chili di marijuana e un bilancino di precisione.

Il 38enne, quindi, rintracciato presso una seconda abitazione dove era domiciliato, è stato arrestato dopo un fallimentare tentativo di fuga. La donna, al momento irreperibile, è stata deferita all’Autorità Giudiziaria.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo