Home Apertura Bari, arrestato a Japigia Tommy Parisi: era ricercato da due giorni

Bari, arrestato a Japigia Tommy Parisi: era ricercato da due giorni

È stato arrestato poche ore fa a Japigia, Tommy Parisi, figlio del boss Savinuccio. L’arresto, nel blitz della Guardia di Finanza che ha impiegato numerose pattuglie e un elicottero che ha sorvolato il quartiere, roccaforte del clan. Tommy Parisi, insieme con altre 15 persone, era destinatario di un mandato di arresto per l’inchiesta sulle scommesse on line che aveva messo in luce i rapporti dei clan baresi con mafia e ‘ndrangheta ed era sfuggito alla cattura.

Tutti gli arrestati nella maxi operazione di due giorni fa, lo ricordiamo, sono accusati dei reati di associazione mafiosa ed esercizio abusivo di attività di gioco e scommesse. Gli arresti sono la conclusione di una indagine avviata dalla Direzione distrettuale Antimafia. Secondo quanto appreso, Tommy Parisi era pronto a costituirsi.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo