Home Apertura Pistola in pugno entra in una tabaccheria del Libertà, minaccia il titolare...

Pistola in pugno entra in una tabaccheria del Libertà, minaccia il titolare e porta via 800 euro: arrestato – VIDEO

Armato di pistola è entrato col volto travisato in una rivendita di tabacchi del quartiere Libertà e, dopo aver minacciato il titolare, si è impossessato della somma di circa 800 euro per poi allontanarsi a bordo di un ciclomotore. È successo il pomeriggio del 29 agosto scorso e sabato mattina, dopo circa due mesi di indagini, la Polizia ha arrestato il 34enne pregiudicato barese Alfonso Panza che adesso dovrà rispondere di rapina aggravata.

L’arrestato, che annovera precedenti di polizia anche specifici, è stato rintracciato presso l’abitazione del padre ed è stato condotto presso il carcere di Bari.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo