Home Cronaca Bari, morti di tumore a causa dei roghi nella ex discarica in...

Bari, morti di tumore a causa dei roghi nella ex discarica in via Caldarola. Decaro: “Al fianco delle famiglie”

“Siamo al fianco delle famiglie che chiedono giustizia per le morti accertate di 21 residenti nella palazzina di via Archimede 16, a Japigia, nelle vicinanze della ex discarica di via Caldarola, bonificata ormai da trent’anni”. Così Antonio Decaro in merito alle ultime novità relative alla richiesta di archiviazione del procedimento penale chiesto dalla Procura di Bari “perché è trascorso troppo tempo dai fatti” contestati dalle famiglie delle vittime.

“Il mio pensiero va a tutte le persone che in quella zona hanno vissuto o vi hanno trascorso le loro giornate – prosegue Decaro -, ad esempio i ragazzi che come me in quel periodo hanno frequentato gli istituti scolastici di fronte alla ‘montagnola’. Sebbene nessuna sentenza potrà restituire le persone scomparse all’affetto dei loro cari, ripristinare la verità dei fatti è un passaggio fondamentale  per la nostra comunità, che deve continuare a tenere alta l’attenzione su tutti i fenomeni. Penso ai roghi nelle campagne, ad esempio, che mettono a rischio la salute pubblica”.

“Oggi abbiamo una consapevolezza diversa sui rischi ambientali – conclude il sindaco -, e insieme dobbiamo lavorare, ciascuno per le proprie competenze, per evitare che tragedie come questa possano ripetersi”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo