Home Cronaca Polignano, abbandono e interramento di rifiuti speciali: sequestri e denunce

Polignano, abbandono e interramento di rifiuti speciali: sequestri e denunce

Abbandono, interramento e spianamento di rifiuti speciali provenienti da demolizione edilizia, oltre a terre e rocce da scavo, e sradicamento di macchia mediterranea. Questo è quanto hanno accertato i militari della Forestale di Monopoli a Polignano a Mare, in località Fusella, in una zona tra l’altro sottoposta anche a vincolo paesaggistico.

La zona, che si espande per una superficie di circa 300 metriquadri e una profondità di circa 3 metri, è stata posta sotto sequestro. Nel corso delle operazioni è stato sequestrato anche un mini escavatore utilizzato per i lavori. Il proprietario dell’area e l’esecutore materiale dell’illecito sono stati denunciati.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo