Home Cronaca Casamassima, via dall’Auchan senza aver pagato 380 euro di piastre per capelli:...

Casamassima, via dall’Auchan senza aver pagato 380 euro di piastre per capelli: tre donne e un uomo in manette

Dopo aver manomesso i dispositivi antitaccheggio hanno nascosto in borsa alcune piastre per capelli e, con fare indifferente, hanno imboccato la via dell’uscita senza acquisti. Il loro comportamento, però, ha insospettito gli addetti alla sicurezza e una volta esauriti i controlli per loro sono scattate inevitabilmente le manette. Protagonista della vicenda, accaduta ieri mattina presso il centro commerciale Auchan di Casamassima, è un gruppo composto da tre donne e un uomo, tutti residenti fuori provincia e adesso ristretti agli arresti domiciliari.

I quattro arrestati, che dovranno risponde di furto aggravato in concorso, sono stati trovati in possesso di materiale per un valore complessivo pari a circa 380 euro. La refurtiva è stata subito restituita al proprietario del negozio della galleria che era stato derubato.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo