Home Cronaca Venti ‘cipolline’ di cocaina e una pasticca di MDMA nel comodino: due...

Venti ‘cipolline’ di cocaina e una pasticca di MDMA nel comodino: due fratelli in manette a Barletta

All’interno di un cassetto del comodino della camera da letto, tra una serie di indumenti personali, nascondevano venti ‘cipolline’ di cocaina,  una pasticca di MDMA e un bilancino di precisione. Per questo due fratelli tunisini di 20 e 25 anni, uno dei quali già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, sono stati arrestati e ristretti nel carcere di Trani.

All’interno di un borsone celato sotto un letto, inoltre, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato numerose bustine in cellophane trasparente, di piccole dimensioni e con chiusura a clip, utilizzate per il confezionamento di sostanze stupefacenti. I due, quindi, dovranno rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo