Home Cronaca Bari, alla guida sul lungomare in grave stato di ebrezza: denunciato. Auto...

Bari, alla guida sul lungomare in grave stato di ebrezza: denunciato. Auto a rischio confisca definitiva

È stato beccato alla guida con un tasso alcolemico cinque volte superiore ai limiti imposti dalla legge e per questo è stato denunciato. È accaduto ieri sul lungomare Alfredo Giovine e a finire nella rete degli agenti della Polizia Locale è stato un cittadino straniero, comunitario, residente in Italia da oltre 10 anni. L’uomo, alla guida di un’autovettura con targa bulgara, dopo aver rischiato di provocare una serie di  incidenti stradali, colto in flagranza di reato, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per la guida in stato di ebrezza grave.

Il veicolo, sanzionato ex nuovo articolo 93 del Codice della Strada perché condotto da cittadino straniero residente da oltre 60 giorni in Italia, qualora non dovesse essere nuovamente immatricolato secondo le nuove disposizioni di legge in vigore da queste ore (nuovo DL sulla Sicurezza, ndr) sarà definitivamente confiscato.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo