Home Cronaca Modugno, rapinarono tir e sequestrarono l’autista: trovata refurtiva per 75mila euro ad...

Modugno, rapinarono tir e sequestrarono l’autista: trovata refurtiva per 75mila euro ad Acquaviva

Sono in corso indagini per risalire agli autori della rapina. La refurtiva è stata restituita ai proprietari

{loadposition debug}

I Carabinieri di Modugno hanno recuperato refurtiva per un valore di circa 75.000 euro, ritenuta provento di rapine ai danni dei Tir. Infatti, proprio a seguito di un colpo messo a segno con tanto di sequestro dell’autotrasportatore, avvenuto all’alba nella zona industriale di Bari, è scattato il piano di controllo del territorio che ha permesso ai militari di mettersi sulle tracce dei malviventi. 

Dopo il rilascio dell’autista che ha potuto dare l’allarme e il successivo ritrovamento del camion vuoto nelle campagne di Putignano, le indagini hanno portato i Carabinieri a un casolare apparentemente abbandonato in una zona isolata di Acquaviva delle Fonti, lì dove è stato recuperato il prezioso carico costituito da liquori e pregiati vini. La merce è stata restituita ai proprietari. 

Sono ancora in corso le indagini per risalire agli autori della rapina ed è al vaglio degli investigatori la posizione di un uomo che aveva la disponibilità del casolare.

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo