Home Cronaca Palo, provano a svaligiare due appartamenti ma vengono beccati dai proprietari: due...

Palo, provano a svaligiare due appartamenti ma vengono beccati dai proprietari: due arresti

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Due pregiudicati, un 39enne bitontino e un 26enne di Palo del Colle, sono stati arrestati dai Carabinieri con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso. A entrambi, secondo quanto appreso, sarebbero riconducibili due episodi di tentato furto in abitazione a Palo del Colle.

Il primo risale al 13 aprile scorso, quando un gruppo di cinque persone, tra i quali gli arrestati, sarebbero entrati in un appartamento approfittando dell’assenza dell’anziana proprietaria. Ma mentre mettevano a soqquadro la casa, la donna avrebbe fatto rientro, costringendo i malviventi a fuggire.

Grazie alle riprese delle telecamere di videosorveglianza della zona, i Carabinieri sono così riusciti a risalire ai due arrestati. Il secondo episodio sarebbe avvenuto pochi giorni dopo, il 17 aprile. Le stesse persone avrebbero provato a forzare l’ingresso di un altro appartamento in via Vittorio Veneto, quando all’interno dell’abitazione c’erano ancora i proprietari. E anche in questa occasione, dopo aver rinunciato al colpo, sarebbero stati immortalati nelle registrazioni di altre telecamere di sorveglianza.

Per questi due tentati furti, il 26enne e il 39enne sono stati arrestati e si trovano ora agli arresti domiciliari. Ancora a piede libero gli altri componenti del gruppo.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui