Home Cronaca Meraviglioso Natale di Polignano, multe dopo i controlli NAS e NIL: le...

Meraviglioso Natale di Polignano, multe dopo i controlli NAS e NIL: le precisazioni dei Carabinieri

Foto MIDICI - Il blog di Marzia Dalila
Tempo di lettura stimato: 1 minuto

La notizia è quella delle multe elevate per circa 50mila euro ad attività commerciali e imprese impegnate nel Meraviglioso Natale di Polignano. Sanzioni amministrative elevate dopo i controlli effettuati dai carabinieri di Monopoli con i reparti speciali del NAS e del NIL di Bari e per cui gli stessi militari dell’Arma, dopo 48 ore, intendono fare alcune precisazioni che riceviamo e pubblichiamo in maniera integrale.

Ad integrazione del comunicato stampa sull’esito dei controlli eseguiti dai Carabinieri della Compagnia di Monopoli, unitamente ai reparti speciali del NAS (Nucleo Antisofisticazioni e Sanità) e del NIL (Nucleo Ispettorato del Lavoro) di Bari, nell’ambito della Manifestazione Meraviglioso Natale 2018, che si sta svolgendo a Polignano a Mare, i Carabinieri precisano che:

– nessuna attività commerciale controllata è risultata sprovvista dei fondamentali titoli autorizzativi (es. licenze, permessi, ecc…);

– le violazioni riscontrate e contestate ai trasgressori sono state tutte di natura amministrativa e verranno notificate entro i tempi consentiti dalla Legge;

– relativamente al controllo effettuato ad un caseificio della zona, l’irregolarità rilevata, ai sensi dell’art. 6 c.3 D.Lgs193/07 “Omessa SCIA Sanitaria per ristorazione diretta”, riguardava solamente la mancata autorizzazione a somministrare prodotti cotti sulla piastra. Tale violazione prevedeva l’immediata cessazione dell’attività che, in questo caso, così come consentito dalla Legge (ex art.54 c.2 L. E Reg. CE884/2004),  è stata ottemperata direttamente dal proprietario, il quale, nei giorni successivi, ha regolarizzato la predetta attività, riaprendo al pubblico.

I Carabinieri, nell’occasione, ribadiscono che in tutta la provincia Bari e Bat, soprattutto in prossimità delle imminenti Festività Natalizie, i controlli sul territorio, a tutela dalla salute pubblica e dei diritti dei lavoratori, saranno intensificati.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui