Home Cronaca

Castellana Grotte, in piazza Garibaldi con hashish e metadone: arrestato giornalaio ambulante 36enne

< 1

E’ stato sorpreso a spacciare in pieno pomeriggio nel centro storico di Castellana Grotte e per questo è stato arrestato. Si tratta di un uomo di 36 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, sorpreso nella centralissima piazza Garibaldi mentre trasportava due dosi di hashish e del metadone. Il controllo è avvenuto fra lo stupore dei passanti che in quel momento affollavano la piazza per effettuare compere natalizie.

Ad attirare l’attenzione dei militari è stato proprio l’atteggiamento sospetto dell’uomo, il quale, come giornalaio ambulante, si dimostrava  più concentrato a “guardarsi intorno” che a proporre l’acquisto di giornali.

Dalla perquisizione personale, la droga saltava fuori dal marsupio che l’uomo aveva a tracolla. La successiva perquisizione domiciliare, poi, consentiva di rinvenire anche tre panetti di hashish per un peso complessivo di 381 grammi e l’immancabile bilancino di precisione.

L’uomo è stato quindi arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui