Home Apertura Bari, blitz dei carabinieri a San Pio: pistole, fucili e droga nell’appartamento...

Bari, blitz dei carabinieri a San Pio: pistole, fucili e droga nell’appartamento di un 43enne incensurato. Arrestato

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

All’alba di oggi, nel quartiere San Pio, i carabinieri hanno fatto irruzione nell’appartamento di un 43enne incensurato rinvenendo un ingente quantitativo di droga e un vero e proprio arsenale composto da pistole e fucili.

Nello specifico i militari hanno recuperato 600 grammi di eroina, 300 grammi di cocaina, 700 grammi di hashish, 1.300 grammi di marijuana e 8 flaconi di metadone. Il tutto corredato da materiale per il confezionamento. Proseguendo nelle ricerche, i carabinieri hanno scoperto un vero e proprio arsenale ad alto potenziale, opportunamente nascosto in più borsoni occultati nell’intercapedine di un armadio. Sono stati ritrovati un fucile mitragliatore kalashnikov, un fucile calibro 12 a canne mozze, un fucile semiautomatico calibro 12, una pistola Smith & Wesson, una pistola calibro 9, una pistola beretta calibro 22 e 543 cartucce di vario calibro per l’utilizzo di tutte le armi.

Al lungo elenco di armi e munizioni, si aggiungono anche due giubbotti antiproiettile, un passamontagna, un puntatore laser utile per il tiro di precisione e guanti in neoprene.

Sulle armi, i carabinieri condurranno i necessari accertamenti per verificare se sono state utilizzate in qualche recente azione di fuoco. L’uomo sorpreso nell’irruzione, invece, è stato messo in manette e portato in carcere.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui