Home Apertura Sulla SS 100 con uno scooter rubato, tenta la fuga e punta...

Sulla SS 100 con uno scooter rubato, tenta la fuga e punta una pistola contro i poliziotti: 19enne arrestato a Triggiano

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Viaggiava lungo la strada statale 100 a bordo di uno scooter quando, una volta compresa l’intenzione dei poliziotti incrociati sulla via di sottoporlo a controllo, ha accelerato bruscamente la marcia e tentato la fuga imboccando lo svincolo per Triggiano. Dopo un inseguimento di alcune centinaia di metri, poi, ha abbandonato la moto e ha cercato di fuggire a piedi: attimi in cui, al fine di far desistere gli agenti dal tentativo di fermarlo, non ha esitato a puntare contro di loro una pistola.

Protagonista della vicenda un ragazzo di 19 anni che è stato arrestato e condotto presso il carcere di Bari. L’arma, una pistola automatica, è risultata clandestina, munita di caricatore e cartuccia camerata e pronta a fare fuoco. Il motore, invece, è risultato essere provento di furto. Il 19enne adesso dovrà rispondere di porto abusivo d’arma comune da sparo clandestina, minacce e resistenza a pubblico ufficiale.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui