Home Cronaca Barletta, omicidio di via Dicuonzo: killer fermato in collaborazione con la Questura...

Barletta, omicidio di via Dicuonzo: killer fermato in collaborazione con la Questura di Bari

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Fermato dalla Squadra Mobile della Questura di Bari in collaborazione con il Commissariato di Barletta Alessandro Antonio Cacciatore, pregiudicato classe ’89, autore dell’omicidio del noto pregiudicato barlettano Ruggiero Lattanzio.

L’omicidio, su cui gli investigatori stanno ancora svolgendo approfondimenti, è avvenuto all’altezza del civico 149 di di via Dicuonzo dove l’uomo 57 enne è deceduto dopo essere stato colpito da diversi colpi di arma da fuoco da distanza ravvicinata.

Sentendosi ormai braccato il colpevole, accompagnato dal proprio legale, si è presentato in Commissariato ammettendo le proprie responsabilità. Dopo che gli agenti hanno provveduto al sequestro dell’arma del delitto, una pistola semi-automatica SAB – G – 91 cal. 9×21 con matricola abrasa, l’uomo è stato associato presso la locale Casa Circondariale.  

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui