Home Apertura Bari, rapina da 59mila euro alla gioielleria del centro commerciale: arrestati tre...

Bari, rapina da 59mila euro alla gioielleria del centro commerciale: arrestati tre pregiudicati brindisini – VIDEO

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

I carabinieri di Triggiano hanno identificato e arrestato i tre malfattori responsabili della violenta rapina alla gioielleria ‘Sarni Oro’ del centro commerciale ‘Mongolfiera’ di Santa Caterina avvenuta il 7 giugno scorso. Si tratta di tre pregiudicati brindisini di 20, 25 e 27 anni.

I  malviventi, in quella circostanza, avevano fatto irruzione all’interno della galleria del centro commerciale con delle tute da lavoro bianche e travisati da passamontagna, impugnando peraltro grossi martelli, si erano diretti immediatamente presso la gioielleria Sarni Oro, dove avevano costretto la commessa a rimanere immobile e accovacciata in un angolo del negozio. Una volta spaccate le vetrine del punto vendita, poi, avevano asportato monili per un valore totale di 59.268 euro e fatto perdere le proprie tracce scappando a bordo di un’auto sportiva che nelle ore immediatamente successive al fatto veniva abbandonata nei pressi di Cellamare.

Dopo 8 mesi di indagine, quindi, portata avanti tramite il confronto con i profili DNA estrapolati dall’autovettura utilizzata per il colpo, i carabinieri hanno arrestato i tre rapinatori che adesso si trovano ristretti presso il carcere di Brindisi.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui