Home Cronaca Bari, rapina market del Libertà e minaccia dipendente con un coltello: arrestato...

Bari, rapina market del Libertà e minaccia dipendente con un coltello: arrestato da poliziotto fuori servizio

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Ieri pomeriggio, nel quartiere Libertà di Bari, un poliziotto libero dal servizio ha arrestato un cittadino georgiano di 33 anni, resosi responsabile di rapina impropria in un supermercato.

Il 33enne, in compagnia di una donna, era stato bloccato dal personale del supermercato addetto all’antitaccheggio mentre portava via degli alimenti senza passare dalla cassa e, per guadagnare la fuga, aveva anche minacciato un dipendente del market con un coltello. L’uomo però, riuscito a fuggire in direzione di via Dante, è stato arrestato pochi minuti dopo da un poliziotto fuori servizio che, dopo un breve inseguimento, lo ha bloccato in via Ettore Fieramosca all’interno di uno stabile.

Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato accompagnato presso la propria abitazione e sottoposto agli arresti domiciliari. La donna che era con lui, invece, anche lei georgiana, è stata denunciata a piede libero.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui