Home Cronaca Abusi sessuali su un bambino di 12 anni: ultrasettantenne arrestato a Ostuni....

Abusi sessuali su un bambino di 12 anni: ultrasettantenne arrestato a Ostuni. “Violenze dal 2016 al 2018”

loneliness
Tempo di lettura stimato: 1 minuto

La Polizia di Stato ha arrestato un ultrasettantenne di Ostuni, incensurato, accusato di violenza sessuale, corruzione di minorenne e sequestro di persona. L’arresto è scaturito all’esito delle indagini svolte dal Commissariato di Ostuni all’indomani della denuncia presentata dalla famiglia di un minore agli inizi del mese di febbraio.

Stando a quanto ricostruito dagli agenti, l’uomo, dal 2016 e sino ad aprile 2018, avrebbe realizzato una serie di violenze a sfondo sessuale, sia all’interno di un locale commerciale che in una casa di campagna, ai danni di un bambino che all’epoca dei fatti aveva 12 anni.

Diversi gli episodi di abusi riscontrati dalla Polizia di Stato. L’uomo, approfittato del fatto che nel periodo estivo il ragazzino gli desse una mano nel suo locale, ha trasformato lo stesso in un vero e proprio luogo degli orrori, costringendo il minore a rimanere chiuso con lui all’interno di una stanza chiusa a chiave e abusando a più riprese della vittima.

L’attività investigativa avviata dalla Polizia di Stato, quindi, ha consentito di riscontrare del tutto il contenuto della denuncia nonché tutti i particolari in essa contenuti: i tentativi dell’arrestato di adescare la vittima si sono ripetuti sino a pochi giorni prima dell’adozione dell’ordinanza cautelare. Ora l’uomo si trova ristretto nella sua abitazione e non può avere contatti con nessuno al di fuori dei suoi familiari.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui