Home Cronaca Bari, scoperti a rubare cavi di rame tra Palo e Bitetto: denunciata...

Bari, scoperti a rubare cavi di rame tra Palo e Bitetto: denunciata coppia di 20enni

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Due giovani di 20 anni, un uomo e una donna, sono stati denunciati all’Autorità giudiziaria per concorso in furto aggravato di cavi di rame, ai danni delle Ferrovie Appulo Lucane. Secondo quanto appreso, per tutto il mese di febbraio e fino al 19 marzo scorso, la tratta ferroviaria tra Palo del Colle e Bitetto aveva subito diversi furti di cavi di rame, con pesanti conseguenze sulla circolazione dei treni.

Le successive denunce hanno indotto la Polfer ad appostarsi giorno e notte nella zona interessata, ed è così che i due ragazzi sono stati colti in flagranza di reato. Immediatamente fermati, sono stati condotti presso le rispettive abitazioni, dove gli agenti hanno trovato due chili di rame, appartenente alle FAL e tutti gli arnesi che sono serviti a tranciare i cavi. Continuano le indagini per individuare i ricettatori del rame, il cosiddetto “oro rosso”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui