Home Cronaca Sentenze tributarie pilotate, sei condanne a Bari: 7 anni di reclusione per...

Sentenze tributarie pilotate, sei condanne a Bari: 7 anni di reclusione per un ex giudice

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Il Tribunale di Bari ha condannato 6 imputati a pene comprese fra i 7 anni e i 2 anni di reclusione, ne ha assolti quattro “perché il fatto non sussiste” e ha dichiarato la prescrizione dei reati contestati ad altri 13 imputati al termine del processo di primo grado su presunte sentenze tributarie pilotate.

La condanna più elevata, a 7 anni di reclusione, è stata inflitta nei confronti dell’ex giudice tributario barese Oronzo Quintavalle, ritenuto responsabile di sei episodi di corruzioni in atti giudiziari e tre falsi. All’ex giudice, per il quale il pm Michele Ruggiero aveva chiesto la condanna a 5 anni e 8 mesi di reclusione, è stata concessa l’attenuante della collaborazione per aver rivelato agli inquirenti di aver ricevuto per anni denaro, buoni vacanza, consulenze e prodotti enogastronomici in cambio di sentenze favorevoli.

Ai 23 imputati, avvocati, funzionari delle commissioni tributarie e imprenditori, erano contestati, a vario titolo, i reati di corruzione in atti giudiziari, falso, rivelazione del segreto d’ufficio, infedele dichiarazione dei redditi, riciclaggio, favoreggiamento, abuso d’ufficio, truffa, millantato credito e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte, la metà dei quali dichiarati prescritti.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui