Home Cronaca Dopo 20 anni di carcere per omicidio, scappa dalla libertà vigilata: preso...

Dopo 20 anni di carcere per omicidio, scappa dalla libertà vigilata: preso 59enne barese

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Dopo aver scontato 20 anni di carcere per omicidio e rapina, per espiare la pena inflittagli dalla Corte d’Assise di Bari nel maggio del 1994, era sparito dalla circolazione mentre era ancora sottoposto alla misura di sicurezza della libertà vigilata.

Un 59enne originario della provincia di Bari, ricercato in tutta Italia dall’aprile 2018, è stato bloccato ad Ancona dagli agenti della Squadra Volanti della Questura. Aveva appena posato i bagagli in una struttura di alloggio che gli agenti sono arrivati e lo hanno accompagnato in Questura: sono intervenuti dopo il ‘codice rosso’ pervenuto alla Sala operativa dal sistema informatico per persone ricercate che si registrano in strutture ricettive pubbliche ed assistenziali.

L’uomo è stato trasferito presso la Colonia Agricola della Casa di Reclusione di Isili (Cagliari) accompagnato da quattro poliziotti della Divisione Anticrimine della Questura di Ancona.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui