Home Cronaca Bari, acqua e colla sui parabrezza per rapinare automobilisti: “Non azionare i...

Bari, acqua e colla sui parabrezza per rapinare automobilisti: “Non azionare i tergicristalli”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Lanciare acqua mischiata a colla sui parabrezza delle auto, per costringere gli ignari conducenti a fermarsi. Attimo in cui scatterebbero le rapine. Sarebbe questo il nuovo stratagemma di alcuni malintenzionati che stanno terrorizzando gli automobilisti sulle strade della provincia di Bari. 

Secondo quanto appreso, un caso avrebbe riguardato una donna che stava percorrendo la Strada Provinciale tra Bitritto e Sannicandro. A un certo punto un intruglio le sarebbe stato lanciato sul parabrezza. Per fortuna la potenziale vittima avrebbe continuato la sua corsa senza azionare i tergicristalli. Impaurita da quanto accaduto, si sarebbe recata direttamente dai Carabinieri, dove avrebbe scoperto che quel liquido altro non era che acqua mischiata a colla.

L’invito delle forze dell’ordine, dato che sarebbero state diverse le segnalazioni, è quello di non azionare i tergicristalli e di proseguire senza fermarsi. Altrimenti, il rischio sarebbe quello di non riuscire a vedere più la strada ed essere costretti a fermarsi.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui