Home Cronaca Bari, in auto con 80 chili di pane da vendere abusivamente: denunciato...

Bari, in auto con 80 chili di pane da vendere abusivamente: denunciato 64enne

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

È stato beccato dalla Polizia Locale mentre vendeva illegalmente del pane nei pressi del mercato di via Pitagora. L’uomo, un 64enne già noto alle forze dell’ordine, lavorava per strada servendosi della propria auto, all’interno della quale aveva depositato diversi cesti pieni di pane, ma tenuti in cattive condizioni igieniche. 

Dal controllo è emerso che il soggetto era sprovvisto di ogni titolo valido per la vendita di alimenti. Nonostante questo, durante la verifica da parte degli agenti, l’uomo ha reagito violentemente, minacciando anche gesti estremi, nel tentativo di farli desistere dal compilare il verbale, pari a 5mila euro. 

Per questi motivi il 64enne è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per i reati di oltraggio, resistenza a pubblico ufficiale e vendita di prodotti alimentari in cattivo stato di conservazione. Inoltre il veicolo è stato confiscato assieme a 80 chili di prodotti da forno mal conservati e destinati al macero.  

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui