Home Cronaca Bari, in casa 60mila dosi di marijuana per un valore di 300mila...

Bari, in casa 60mila dosi di marijuana per un valore di 300mila euro: arrestato pusher pluripregiudicato

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Nel suo appartamento di via Nicolai nascondeva due grosse confezioni di marijuana, per un peso totale di oltre 12 chili: di fatto, circa 60mila dosi di droga per un valore stimato, nel mercato illegale, di oltre 300mila euro. A finire in manette, nel corso del weekend, è stato Rudmir Tatari, pluripregiudicato albanese di 43 anni.

L’arresto è scaturito da una serie di controlli effettuati dalla Polizia in più edifici di via Nicolai che, per tutta la durata delle attività, è stata chiusa al traffico nel tratto prospiciente il mercato rionale. Il pusher arrestato aveva imballato la droga all’interno di alcune scatole di cartone originariamente utilizzate per il confezionamento di elettrodomestici: nonostante l’espediente utilizzato, lo stupefacente non è sfuggito al fiuto raffinato delle unità cinofile della Polizia di Stato e l’uomo, adesso, è rinchiuso nel carcere di Bari in attesa di giudizio.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui