Home Cronaca Modugno, invita auto a rallentare: consigliere comunale preso a calci in faccia....

Modugno, invita auto a rallentare: consigliere comunale preso a calci in faccia. Guarirà in 10 giorni

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Un consigliere comunale di Modugno, il giornalista Paolo Magrone, è stato vittima di un’aggressione compiuta da tre persone nel centro del comune barese. Magrone, che guarirà in dieci giorni, l’altra sera avrebbe invitato un automobilista a moderare la velocità all’interno del centro storico dove vige il limite dei 20 chilometri orari e la ZTL. Da qui la violenza reazione dell’automobilista e dei suoi due amici che hanno picchiato il consigliere comunale con calci e pugni anche al volto, provocandogli un trauma facciale e contusioni ad una caviglia.

Della vicenda si occupano i carabinieri, ai quali Magrone ha sporto denuncia. In una nota l’Amministrazione comunale di Modugno parla di “un vile pestaggio messo in atto da tre infimi soggetti” e si augura “che i tre esecutori, complici e mandanti vengano consegnati alla giustizia dopo accurate indagini”.

“Esprimiamo vicinanza e solidarietà a Paolo – conclude il Comune – con l’augurio che ritorni presto e più forte di prima a lottare con noi per una Modugno sempre migliore, più bella e sempre libera da delinquenti di siffatta specie”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui