Home Cronaca Spaccio, estorsione e rapina: quattro arresti a Bari. A Carbonara 59enne denunciata...

Spaccio, estorsione e rapina: quattro arresti a Bari. A Carbonara 59enne denunciata per furto con destrezza al bancomat

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Arresti e denunce a Bari nell’ambito dei servizi di controllo del territorio organizzati dal comando provinciale dei Carabinieri: in totale, sono state 4 le persone arrestate mentre per altre 13 è scattata la denuncia.

Per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti è stato arrestato un 43enne di Carbonara, trovato in possesso, nel corso di una perquisizione, di cinque involucri di cocaina per un peso complessivo di 42 grammi, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento della droga. Per lo stesso reato, ma nell’ambito di un ordine di esecuzione pena, è stato arrestato un 26enne che dovrà espiare una condanna definitiva di 4 anni e un mese di reclusione. In esecuzione a un ordine di carcerazione, infine, sono stati arrestati un 50 di Palese e un 44enne di Ceglie del Campo: il primo per un tentativo di estorsione commesso nel 2017, il secondo per una tentata rapina commessa nel 2014.

Tra le 13 denunce, infine, spicca il caso di una 59enne di Carbonara, ritenuta responsabile di aver asportato la somma di 240 euro appena prelevata da una donna con bambino a uno sportello bancomat, approfittando di un attimo di distrazione da parte della vittima. La donna dovrà difendersi dall’accusa di furto con destrezza.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui