/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Emergenza neve, CIA Puglia fa il conto dei danni. Acquedotto attiva mail per segnalare rotture ai contatori causate dal gelo

Emergenza neve, CIA Puglia fa il conto dei danni. Acquedotto attiva mail per segnalare rotture ai contatori causate dal gelo

Gli agricoltori di Puglia fanno il conto dei danni. Acquedotto Pugliese intanto sospende il numero verde clienti dedicato ai guasti "ordinari" per dedicarsi solo a quelli causati dal maltempo. 



Vigneti abbattuti dalla neve, ortaggi e agrumi distrutti dalle gelate, masserie isolate, al buio e senza acqua per giorni: nelle campagne di tutta la Puglia è emergenza. "Chiediamo lo stato di calamità - annuncia il Presidente regionale CIA Puglia, Raffaele Carrabba - Questa eccezionale ondata di maltempo ha colpito l'intera regione, mettendo in ginocchio tutto il mondo agricolo. Ci sono agricoltori e allevatori stremati, in un momento già difficile per il settore".

I tecnici della CIA-Agricoltori Italiani in tutta la regione sono impegnati nei sopralluoghi per una puntuale valutazione dei danni. È prematuro fare una stima, se non approssimativa, perché i danni non riguardano una sola coltura o un solo comparto, ma l'intera agricoltura. Le temperature rigide, nonostante le nevicate non siano durate a lungo, non hanno consentito lo scioglimento della coltre di ghiaccio, imprigionando soprattutto le colture orticole.

Nelle campagne le criticità non riguardano solo le coltivazioni: sono tanti gli agricoltori, soprattutto nelle zone rurali più impervie, che stanno vivendo un dramma per la mancanza di corrente e acqua, il freddo popolare, i disagi e l'impossibilità di raggiungere con i mezzi le masserie per il ritiro del latte o la consegna dei mangimi.

Intanto, per far fronte all’emergenza in corso dovuta alle eccezionali condizioni meteo, Acquedotto Pugliese comunica di aver istituito l’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per la segnalazione di rotture del contatore causate dal gelo, indicando comune, indirizzo e recapito telefonico.

AQP raccomanda di utilizzare esclusivamente tale canale, evitando così di congestionare il numero verde guasti che resta attivo per tutte le altre segnalazioni. Per far fronte alle numerose richieste di intervento sempre più crescenti in queste ore, AQP comunica di aver, altresì, momentaneamente sospeso il numero verde clienti, destinando tutti gli operatori disponibili alla gestione dei guasti causati dall’emergenza gelo.

Seguici su Facebook!

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.