Home Cronaca Bitonto, furti in campagna: 50 chili di ciliegie nel mirino dei ladri....

Bitonto, furti in campagna: 50 chili di ciliegie nel mirino dei ladri. Uno è di Altamura

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Ciliegie nel mirino del ladri in campagna: sono due i furti sventati, in pochi giorni, dalle guardie campestri della Vigile Rurale con ben 50 chili di ciliegie recuperate.

In contrada Lama Carbone un individuo colto in flagrante, alla vista degli agenti, si è dato alla fuga abbandonando la refurtiva ma è stato riconosciuto e identificato. Un altro ladro è stato bloccato in contrada Rondinella: aveva devastato gli alberi e spezzato i rami per fare razzia di ciliegie. Nel bagagliaio della sua auto sono state trovate tre casse piene, subito restituite al legittimo proprietario. L’uomo, consegnato agli agenti del Commissariato di Polizia di Bitonto, allertati dai vigili rurali del consorzio, è risultato residente ad Altamura e già noto alle forze dell’ordine per diversi reati.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui