Home Cronaca Bari, dovrebbe passare la notte a casa ma la Polfer lo becca...

Bari, dovrebbe passare la notte a casa ma la Polfer lo becca in stazione: denunciato pregiudicato 40enne

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Era sottoposto all’obbligo di soggiorno nel comune di residenza, prescrizione di rientro presso la propria abitazione entro le ore 20 e vincolo di non uscire dalla stessa prima delle ore 7.30. Gli agenti della Polfer, però, lo hanno fermato in piena notte nei pressi della sala d’attesa della stazione centrale di Bari e per questo, al termine degli accertamenti di rito, è stato denunciato.

Protagonista della vicenda è un pregiudicato barese di 40 anni che, adesso, dovrà spiegare all’Autorità Giudiziaria i motivi che lo hanno spinto all’inosservanza delle misure imposte dalla Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza cui era sottoposto.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui