/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Dramma a Conversano, bambina di 11 anni muore per intossicazione dopo incendio nella cameretta

Dramma a Conversano, bambina di 11 anni muore per intossicazione dopo incendio nella cameretta

 

Ancora da accertare le cause alla base delle fiamme che si sono generate nella stanza della bimba


Una ragazzina di 11 anni, di nazionalità bulgara, è morta stamattina nell'ospedale di Monopoli, dopo essere rimasta intossicata da monossido di carbonio, probabilmente causato da un incendio che si era sviluppato nella sua cameretta. La bimba viveva con i genitori in una abitazione all'interno del castello Manzione di Conversano, dove il papà lavora per una azienda agircola.

Ad accompagnare in ospedale la ragazzina sono stati i genitori. Sulle cause dell'incendio sono in corso le indagini dei carabineiri.

 

Seguici su Facebook!

 

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.