/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, scarpe Nike e Adidas contraffatte: sequestrate 35mila paia destinate al commercio illecito pugliese

Bari, scarpe Nike e Adidas contraffatte: sequestrate 35mila paia destinate al commercio illecito pugliese

Denunciati tre cittadini cinesi, gestori di un deposito in cui erano nascoste le scarpe a Roma

I Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Bari, al termine di un'articolata attività investigativa finalizzata alla prevenzione e alla repressione del commercio illecito di articoli di abbigliamento contrassegnati da marchi falsi, hanno sequestrato oltre 35mila paia di scarpe sportive contraffatte dei noti marchi Adidas, Nike e Saucony.

Gli approfondimenti investigativi hanno consentito alle Fiamme Gialle di individuare un anonimo deposito situato alla periferia di Roma, all’interno del quale erano occultate le scarpe sequestrate, riportanti i noti marchi contraffatti, destinate ad alimentare l’illecito commercio su tutto il territorio nazionale.

Il valore complessivo al dettaglio della merce sequestrata ammonta ad oltre 800mila euro. Al termine delle operazioni di sequestro, tre cittadini cinesi, gestori del deposito, sono stati denunciati “a piede libero” alla competente Autorità Giudiziaria, per introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione. Sono in corso ulteriori accertamenti al fine di individuare i canali attraverso i quali le scarpe sequestrate, realizzate in Cina, sono giunte sul territorio nazionale.

 

Seguici su Facebook!

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.