/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bitritto: operazione “Christmas Impact”: sequestrati 250 kg di botti illegali

Bitritto: operazione “Christmas Impact”: sequestrati 250 kg di botti illegali

 Denunciato responsabile incensurato per detenzione abusiva di prodotti esplodenti e ricettazione.

Continua senza sosta l’attività svolta dalla Guardia di Finanza per rendere più sicure le festività natalizie. Infatti, nell’ambito dell’Operazione “Christmas Impact” i Finanzieri del Gruppo di Bari hanno sequestrato circa 250 kg di botti illegali, della V categoria, per una massa attiva di quasi 50 kg detenuti prevalentemente presso un’abitazione del centro storico di Bitritto (BA) e che, in caso di un innesco accidentale, avrebbe riportato irreparabili danni. I militari hanno accertato che la detenzione del materiale violava le più elementari norme sulla sicurezza e sulla pubblica incolumità, data l’elevata percentuale di polvere da sparo contenuta. Inoltre, la merce poteva essere venduta solo a clienti maggiorenni e, per il relativo trasporto - oltre i 5 chilogrammi - è necessario il porto d’armi. Il responsabile incensurato che li deteneva, non essendo stato in grado di esibire la prescritta licenza di P.S. ovvero documentazione idonea a giustificarne l’acquisto, è stato denunciato alla locale Procura della Repubblica per detenzione abusiva di prodotti esplodenti e ricettazione.  

Seguici su Facebook!

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.