/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Sammichele, evade dai domiciliari per rubare un furgone: scappa dai Carabinieri e si nasconde in una pescheria. Preso pregiudicato

Sammichele, evade dai domiciliari per rubare un furgone: scappa dai Carabinieri e si nasconde in una pescheria. Preso pregiudicato

L'uomo è un 48enne già noto alle forze dell'ordine. Voleva rubare un furgone ma è stato sorpreso dal proprietario del mezzo

È successo a Sammichele di Bari e il protagonista è un noto pregiudicato 48enne, già sottoposto alla misura della detenzione domiciliare. L’uomo, dopo aver violato nuovamente il regime restrittivo a cui era obbligato, ha pensato bene di tentare di rubare un furgone parcheggiato in una via del centro. Sorpreso dall’autista mentre provava a manomettere il quadro di accensione, si è dato velocemente alla fuga.

Ma sul posto sono immediatamente arrivati i Carabinieri che, raccolte le prime testimonianze, hanno individuato e bloccato il malvivente all’interno di una pescheria, poco distante dal luogo dell’accaduto, dove lo stesso aveva cercato di confondersi tra i clienti per scappare all’arresto.

Terminate le formalità di rito, l’uomo è stato quindi arrestato e accompagnato presso il Tribunale. Il 48enne è stato processato per direttissima e associato presso il carcere di Bari. 

Seguici su Facebook!

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.