Home Cronaca Bari, dalla Grecia con 114mila euro non dichiarati nel bagaglio: “Frutto della...

Bari, dalla Grecia con 114mila euro non dichiarati nel bagaglio: “Frutto della mia attività in Bulgaria”

La scoperta è stata fatta da funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Bari, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza.

{loadposition debug}

I funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Bari, nell’ambito delle attività di controllo sui passeggeri, hanno scoperto, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza, valuta non dichiarata per un importo di 114mila euro.

Il tentativo di illecita importazione ha riguardato un cittadino italiano, proveniente dalla Grecia, che a seguito del ritrovamento del contante nel suo bagaglio, ha dichiarato che lo stesso era frutto dell’attività imprenditoriale svolta in Bulgaria.

Al trasgressore è stata sequestrata una somma pari a 52mila euro, come disposto dalla normativa vigente.

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo