Home Cronaca Modugno, sventata rapina in via Fanin: tre baresi in auto con pistola...

Modugno, sventata rapina in via Fanin: tre baresi in auto con pistola giocattolo e il “kit” del rapinatore

Sono tre uomini, rispettivamente dei quartieri Libertà, San Paolo e San Pio

{loadposition debug}

Fermati dai Carabinieri a bordo di un’auto rubata, davanti a un supermercato e in possesso del kit completo del rapinatore. Denunciati tre pregiudicati di Bari. Continuano a dare i loro frutti i numerosissimi servizi messi in atto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Bari con l’approssimarsi delle festività natalizie.

Ieri sera nel centro di Modugno una pattuglia dei militari in servizio antirapina ha controllato tre persone che si trovavano in via Fanin a bordo di un’utilitaria. L’atteggiamento sospetto dei tre, identificati nel 41enne L.F., residente al quartiere Libertà di Bari, il 20enne M.F. del San Paolo e il 29enne G.L. del San Pio, ha indotto i militari a più approfonditi controlli.

Così è emerso che l’auto era oggetto di un furto avvenuto a Bari lo scorso ottobre. La perquisizione a carico dei tre occupanti ha consentito di trovare e sequestrare una pistola giocattolo, priva di tappo rosso, due passamontagna e un paio di guanti. Secondo i Carabinieri i tre stavano aspettando il momento opportuno per compiere una rapina.

La vetturaè stata restituita al legittimo proprietario mentre per i tre è scattata la denuncia per ricettazione e porto di pistola giocattolo modificata, oltre alla proposta di foglio di via obbligatorio dal Comune di Modugno. Sono in corso serrate indagini per verificare il coinvolgimento dei tre in altre rapine consumate ai danni di esercizi commerciali di Bari e provincia.

 

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo