Home Cronaca Altamura, 17 chili di marijuana nascosti nello stanzino: arrestato cittadino albanese

Altamura, 17 chili di marijuana nascosti nello stanzino: arrestato cittadino albanese

Sull’uomo pendeva anche un decreto di espulsione. Al fermo della Finanza il soggetto è risultato anche sprovvisto di documenti

{loadposition debug}

La Guardia di Finanza di Altamura ha fermato in città un’auto condotta da un cittadino albanese risultato sprovvisto di documenti. Gli accertamenti hanno però permesso di scoprire che sull’uomo era pendente un decreto di espulsione. Motivo per cui è stato arrestato per aver violato la normativa sull’immigrazione.

Dopo l’avvenuta notifica del provvedimento di custodia cautelare, il trentaduenne albanese ha continuato a mostrare un atteggiamento irrequieto. Dettaglio che ha indotto i finanziari a perquisire la sua abitazione del centro altamurano.

Così all’interno dell’appartamento sono stati scoperti due borsoni, nascosti in uno stanzino chiuso a chiave, con all’interno ben 17 panetti di marijuana di un chilogrammo ciascuno. Al termine delle attività il giovane albanese è stato portato nel carcere di Bari. 

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo