Home Apertura Bari, ‘nuovo’ abusivo beccato a vendere pesce sul molo San Nicola: merce...

Bari, ‘nuovo’ abusivo beccato a vendere pesce sul molo San Nicola: merce sequestrata e avviata alla distruzione

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Dopo i 17 verbali elevati nella giornata di ieri, con multe per un totale di 33mila euro, nuovi controlli sul molo San Nicola sono stati effettuati dalla Polizia Locale nella mattinata di oggi. Gli agenti del comandante Palumbo, così, hanno intercettato un altro abusivo, estraneo ai cinque soggetti identificati nel corso del blitz di ieri, intento a vendere del pesce in una situazione ancora una volta priva dei requisiti igienico-sanitari dettati dalla legge.

Inevitabile il sequestro di tutta la merce che, anche innaffiata con acqua insalubre, sarà avviata alla distruzione. A riprova della modalità illecita che caratterizzava l’attività svolta dall’individuo intercettato, gli agenti della Polizia Locale questa mattina hanno trovato, tra le altre cose, una confezione vuota di scampi surgelati – con conservazione prevista a -18° – che l’abusivo aveva posto in vendita spacciandola come merce fresca.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui