Home Cronaca Polignano, sequestrati 10 chili di datteri: pescatore e ‘palo’ beccati dalla Guardia...

Polignano, sequestrati 10 chili di datteri: pescatore e ‘palo’ beccati dalla Guardia Costiera

Foto di repertorio
Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Nella mattinata di oggi, in una zona costiera poco a nord di Polignano a Mare, la Guardia Costiera ha colto in flagranza di reato un pescatore di frodo che, insieme a un amico che fungeva da ‘palo’, stava facendo incetta di datteri di mare. L’uomo, mettendo a rischio la propria vita, visto che era intento nell’attività subacquea senza alcun galleggiante di segnalazione in una zona di mare solcata in questo periodo da numerose imbarcazioni, aveva già pescato oltre 10 chili di datteri.

Oltre ai datteri, la Guardia Costiera ha sequestrato anche tutta l’attrezzatura usata per la pesca: muta da sub, bombole ed erogatore, martello e cacciavite modificati. Il pescatore subacqueo è stato denunciato per pesca abusiva, deturpamento e danneggiamento ambientale e sarà costretto a pagare anche una multa di mille euro.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui