Home Apertura Bari, beccato a incendiare rifiuti pericolosi nelle campagne di Carbonara: denunciato 27enne

Bari, beccato a incendiare rifiuti pericolosi nelle campagne di Carbonara: denunciato 27enne

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Un 27enne rumeno è stato denunciato nelle scorse ore dai carabinieri della stazione di Bari-Carbonara perché sorpreso a incendiare materiale di vario genere, in particolare legno e oggetti in plastica, che lo stesso aveva raccolto nella campagna adiacente via Carlo Alberto dalla Chiesa, in contrada Santa Candida.

Il ragazzo, subito identificato dai militari, dovrà rispondere di abbandono e incendio di rifiuti pericolosi.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui