Home Cronaca Putignano, maltrattamenti in famiglia: cittadino tedesco ospite di una comunità passa dalla...

Putignano, maltrattamenti in famiglia: cittadino tedesco ospite di una comunità passa dalla libertà vigilata ai domiciliari

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Nelle scorse ore, a Putignano, i carabinieri hanno notificato a un cittadino di nazionalità tedesca, sottoposto a libertà vigilata presso una comunità terapeutica del posto, un ordine di esecuzione per espiazione pena detentiva.

Nei confronti dell’uomo, riconosciuto colpevole del reato di maltrattamenti in famiglia, il tribunale di Brindisi ha infatti disposto l’applicazione della detenzione domiciliare, della durata di un anno, da espiare all’interno della stessa struttura.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui