/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, prova a rubare oggetti in un negozio del Libertà e minaccia il titolare: arrestata 28enne rumena

Bari, prova a rubare oggetti in un negozio del Libertà e minaccia il titolare: arrestata 28enne rumena

La donna, in Italia senza fissa dimora e con precedenti di Polizia, è stata arrestata per rapina impropria. Un complice della giovane è riuscito a scappare.



Ieri sera, a Bari, la Polizia di Stato ha arrestato una donna rumena di 28 anni, con precedenti di Polizia, in Italia senza fissa dimora, ritenuta responsabile del reato di rapina impropria in concorso con persona rimasta ignota.

Una Volante in servizio di controllo del territorio in zona Libertà è intervenuta su richiesta di un negoziante che aveva appena bloccato una donna dopo che la barriera antitaccheggio aveva segnalato il passaggio di merce non pagata. La giovane, vistasi bloccata, ha minacciato verbalmente e ripetutamente il titolare dell’attività fino all’arrivo dei poliziotti che hanno sedato gli animi.

Sottoposta a perquisizione è stata trovata in possesso di numerosi oggetti prelevati dagli scaffali del negozio ed occultati nella sua borsa con la complicità di un uomo che è riuscito a dileguarsi. Considerata la gravità delle minacce e i precedenti della giovane, gli agenti hanno arrestato l'hanno arrestata e associata presso la Casa Circondariale di Bari.

Seguici su Facebook!

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.