Home Apertura Bari, 12enne picchiato da tre bulli a San Girolamo. Decaro: “Telecamere entro...

Bari, 12enne picchiato da tre bulli a San Girolamo. Decaro: “Telecamere entro fine anno”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Colpito alle spalle da tre bulli mentre tornava a casa. Brutta avventura per un 12enne, residente al quartiere San Girolamo di Bari, picchiato senza alcun apparente motivo da un gruppo di tre ragazzini. La denuncia corre sui social e precisamente sulla bacheca del sindaco Antonio Decaro. A scrivere al primo cittadino è la madre della vittima, che chiede maggiori controlli. “Sabato sera mio figlio, quasi 13enne, ha subito un aggressione da parte di 3 bulli, nei pressi della chiesa di San Girolamo. Stava tornando a casa e i tre, sopraggiungendo alle sue spalle, l’hanno colpito in viso con un pugno per poi scappare. Il referto del pronto soccorso dice: tumefazione del labbro superiore con trauma cranio facciale non commotivo”.

Allertata immediatamente la Polizia, la mamma del giovane ha sporto denuncia contro ignoti ma purtroppo nell’area in questione non ci sono telecamere di sicurezza. “Chiederemo alla Prefettura di aumentare i controlli delle forze dell’ordine in quella zona – ha risposto Decaro su Facebook -. Purtroppo ci sono tempi tecnici, dovuti ai lavori che vanno rispettati. Ci auguriamo anche che la Polizia di Stato possa trovare i tre ragazzi perché paghino per quanto fatto”.

Secondo la testimonianza della donna, quanto accaduto al figlio non sarebbe un caso isolato ma ci sarebbero stati altri episodi, non denunciati.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui