/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bitonto, in giro con una calibro 9 pronta a far fuoco: beccato ex guardia giurata

Bitonto, in giro con una calibro 9 pronta a far fuoco: beccato ex guardia giurata

Il 44enne risultava autorizzato a detenera l'arma esclusivamente presso la propria abitazione.



Nella notte scorsa, a Bitonto, la Polizia di Stato ha indagato in stato di libertà un ex guardia giurata di 44 anni resosi responsabile del reato di porto abusivo di arma comune da sparo e relativo munizionamento.

I poliziotti, durante il servizio notturno di controllo del territorio, hanno proceduto al controllo di una autovettura condotta appunto dalla ex guardia giurata.

Il conducente portava con sé una pistola semiautomatica con “colpo in canna”, una TAURUS calibro 9x21 e due caricatori con 24 cartucce alloggiate. Dai primi accertamenti eseguiti dagli agenti, il 44enne risultava autorizzato a detenere l’arma esclusivamente presso la propria abitazione. Non essendone affatto giustificato il possesso in quel frangente, l’uomo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà per porto abusivo di arma comune da fuoco.

L’arma è stata sequestrata, con immediato ritiro dell’autorizzazione alla detenzione.

Seguici su Facebook!

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.