Home Cronaca Bitonto, scippa un’anziana e fugge ma viene inseguito dai cittadini: in carcere...

Bitonto, scippa un’anziana e fugge ma viene inseguito dai cittadini: in carcere Benito Falivene

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Il 33enne Benito Falivene è stato arrestato dalla Polizia a Bitonto con l’accusa di furto con strappo, in concorso con altre due persone non ancora identificate. Secondo quanto appreso il soggetto si sarebbe avvicinato a un’anziana signora che passeggiava per le vie del centro e con una mossa fulminea le avrebbe strappato la borsa di mano per poi lanciarla ad altri due complici e fuggire tutti in direzioni diverse.

L’episodio ha però mandato su tutte le furie numerosi cittadini che hanno assistito alla scena e che hanno dato vita a un inseguimento, al quale si è aggiunto un carabiniere fuori servizio e un poliziotto che ha fatto convergere diverse pattuglie sul posto. Poco dopo, tra i vicoli del centro storico, il 33enne è stato intercettato e arrestato. Falivene è stato trasferito nel carcere di Bari mentre sono in corso indagini per rintracciare i suoi presunti complici.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui