Home Cronaca Coppia di fidanzatini in manette a Bisceglie: a casa di lei mezzo...

Coppia di fidanzatini in manette a Bisceglie: a casa di lei mezzo chilo di cocaina, addosso a lui 10 dosi da spacciare

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Lei ha appena 18 anni, lui ne ha 19. Sono fidanzati ed entrambi, nella serata di ieri, sono stati arrestati dai carabinieri a Bisceglie per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, nel corso di un pattugliamento delle vie cittadine, hanno fermato il 19enne per un controllo in via Alcide De Gasperi. Sottoposto a perquisizione, il giovane è stato trovato in possesso di 10 dosi di cocaina: una circostanza che ha indotto i militari ad estendere i controlli anche all’abitazione dalla quale il 19enne era appena uscito. In casa, oltre agli amici del ragazzo, anche la sua fidanzatina, trovata in possesso della somma di 405 euro di cui non sapeva giustificare la provenienza.

Per completare le operazioni di ricerca, quindi, i carabinieri si sono recati a casa della giovane dove, all’interno di un armadio, hanno rinvenuto circa 500 grammi di cocaina, pronta per essere tagliata e venduta sul mercato illecito. A questo punto, per i ragazzini, si sono aperte le porte della carcere di Trani.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui